info@allertacrisi.it 051-231125

Lo stand

Il gruppo di professionisti che ha progettato il servizio “Allerta Crisi” era presente a FARETE 2019.

Stand FARETE 3
Stand Farete 1
Stand FARETE 6

Il workshop

Durante il workshop di presentazione del servizio “Allerta crisi” abbiamo illustrato a una platea di 50 imprenditori e professionisti le caratteristiche del servizio e le professionalità coinvolte nel progetto.

Workshop Farete 1
Workshop Farete 2
Workshop 3
Workshop 4
Workshop 5
Workshop 6

A seguire il programma del workshop, brevi interventi di orientamento a cura dei singoli partner circa il contesto di riferimento e le caratteristiche del servizio:

  • Presentazione del servizio “Allerta crisi”
  • Le novità normative del nuovo Codice della crisi e dell’insolvenza e l’impatto sulle PMI
  • Adeguati assetti organizzativi tra necessità, obbligo e opportunità
  • Il controllo di gestione e la gestione della tesoreria a garanzia della continuità del business
  • Il ruolo del sindaco – revisore nella prevenzione della crisi
  • L’importanza di una squadra di professionisti al servizio delle imprese clienti

Gli appuntamenti B2B

La partecipazione attiva a FARETE 2019 si è esplicitata, oltre che nella presenza espositiva, anche e soprattutto nella fissazione di appuntamenti di “matching” con le aziende presenti, finalizzati a proporsi reciprocamente.

Stand FARETE 4
Stand FARETE 7

Anticipatamente rispetto alle due giornate dedicate allo svolgimento di FARETE sono stati fissati appuntamenti mirati con le aziende che si sono rese disponibili, preparando l’incontro con una comunicazione preventiva a carattere informativo.

Ciò che non è stato possibile approfondire nei venti minuti dedicati all’appuntamento potrà essere, comunque, oggetto di ulteriori incontri con i nostri professionisti, magari davanti a un buon caffè…

La comunicazione

FARE 44

Sul n. 44 del mese di luglio della rivista FARE, rivolta agli iscritti di Confindustria Emilia, distribuita a tutti i partecipanti di FARETE 2019, è uscito un nostro redazionale sul nuovo servizio di “Allerta crisi”.

Chiudi il menu